Darphin Lumiere Essentielle: la maschera bifase purificante e idratante

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Molti di voi conoscono il tao, uno dei principali concetti della storia del pensiero cinese in particolare lo yin e lo yang. Lo yin e lo yang rappresentano un equilibrio, il fatto che niente è così definito o bianco o nero, ma tutto è un unico flusso, due realtà che coesistono a cui corrispondono due situazioni uguali e contrarie.

Potreste pensare al perché di questa citazione nella recensione del cosmetico di oggi: aprendo la confezione di Darphin Lumiere Essentielle maschera bifasica vi troverete di fronte ad una maschera divisa in due metà proprio come un tao. Metà bianca e metà arancione: ogni parte ha la sua funzione e la sua modalità d’uso.

darphin lumiere essentielle

Già in precedenza vi ho parlato dell’uso della maschera e della sua importanza per inserirla nella nostra beauty routine; so che non è facile perché è un prodotto in più e spesso siamo pigre ma oltre a rendere la nostra pelle più bella rappresenta quel momento che possiamo dedicarci, la famosa coccola di bellezza.

Lumiere Essentiele, maschera di Darphin ha una doppia azione: purificante e idratante; si perché il fatto che sia bifasica indica proprio che va fatta in due fasi, in due step.

La fase 1 prevede l’applicazione della parte bianca, cioè la parte purificante: si mette in posa una noce di prodotto per 5 minuti e poi si rimuove perfettamente con acqua tiepida; ma di cosa si parla esattamente nella fase 1? Si parla di purificazione, purificazione da impurità e inquinamento donando così un aspetto pelle sana, con effetto immediato.

Applicare una maschera purificante, intesa in questo senso, vi permetterà di affinare la grana della pelle liberando i pori, eliminando particelle e imperfezioni. La sostanza attiva che permette tutto questo è l’argilla bianca, a volte meglio conosciuta come caolino, nome che deriva dal luogo (Cina) in cui è stato scoperto.

darphin lumiere essentielle

Vorrei farvi una piccola digressione sull’argilla bianca per farvi capire i potenti mezzi di ciò che la natura ci offre: usata fin dai tempi antichi, ha sempre vantato numerose proprietà sia per uso esterno che interno. Nel caso di maggior interesse per noi quindi, uso cosmetico, quindi esterno, la sua composizione ne conferisce un uso assorbente in grado di filtrare sostanze tossiche, purificando così l’epidermide. Risultato? Pelle morbida, setosa e luminosa dando anche un effetto antiage.

Torniamo alla nostra maschera di Darphin, Lumiere Essentielle : il secondo step è quello idratante con il 91% degli ingredienti di origine naturale, la parte di maschera arancione. Contiene sostanze vegetali illuminanti come ylang ylang e il neroli ottimo antiage uniti ad una miscela di oli essenziali di agrumi, spezie e legno, acido ialuronico da barbabietole da zucchero e vitamina E in una maschera-gel infusa di sostanze vegetali.

Dopo il risciacquo della fase a base di caolino, prendere una piccola noce di maschera-gel color albicocca a base idratante e lasciare agire per 5 minuti; successivamente massaggiare per favorire l’assorbimento dell’eccesso di prodotto, così che agisca durante la notte per rendere al meglio sia l’effetto idratante che quello illuminante.

darphin lumiere essentielle

Tutto per ottenere una pelle radiosa dall’aspetto sano; potrete infatti notare subito una pelle idratata e più luminosa che grazie a questa maschera nel tempo previene i segni dell’ invecchiamento levigando le linee sottili della disidratazione.

Dopo l’uso vi consiglio sempre di sciacquare le mani e tenere il prodotto lontano dagli occhi. Questa maschera è ideale per tutte le pelli spente e disidratate e che a causa dell’inquinamento accumulato risultano impure; in più seguendo lo step 1 purificante e successivamente il 2 idratante potremo permettere alla fase 1 di pulire la pelle in modo da ottimizzare al meglio l’assorbimento della fase 2.

Penso che la forma del tao abbia, oltre che una gradevolezza visiva, un bel significato: la purificazione per poi rinascere con una pelle nuova idratata ed illuminata tutto con un unico gesto, come dicevo prima un flusso continuo di due realtà che possono coesistere.

Potrebbe anche interessarti