Purobio Sublime Luminous Concealer: il correttore illuminante per un viso radioso e senza imperfezioni

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su pinterest
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email

Quante volte guardandoci allo specchio il nostro viso ci è apparso spento, segnato, stanco? Se il riposo e la beauty routine da sole non bastano a cancellare dalla pelle i segni di giornate frenetiche ed impegnative, il make up può giocare un ruolo decisivo se sappiamo scegliere i prodotti più adatti alle nostre esigenze. Ecco perchè, proprio in vista delle feste ormai prossime alle quali è sempre piacevole presentarsi con una pelle distesa e radiosa, ho scelto di presentarvi con la review di oggi Sublime Luminous Concealer di puroBIO, un correttore che racchiude la promessa di un viso luminoso dall’incarnato perfetto. Un prodotto sublime, non solo nel nome, in grado di regalarvi una luce nuova con gesti semplici e mirati.

PUROBIO SUBLIME LUMINOUS CONCEALER

Con Sublime Luminous Concealer, puroBIO propone un correttore illuminante capace, grazie ad una texture leggermente perlescente, di catturare con discrezione la luce rimandando una luminosità naturale. Il risultato è quello di un effetto “lifting” discreto che cancella i segni di stanchezza ed aiuta a ridurre le imperfezioni. La sua texture, molto morbida e fluida, è facile da stendere: applicata sulla palpebra inferiore dell’occhio, contribuisce a regalare uno sguardo riposato attenuando le rughe d’espressione.

Inoltre può essere utilizzato con un piccolo gesto per regalare luce alle labbra in corrispondenza dell’arco di cupido, sul mento, lungo il dorso del naso e sulla parte superiore dello zigomo, entatizzando le naturali zone luminose del viso.

Purobio Sublime Luminous Concealer

E che dire a proposito dell’interessante formulazione? puroBIO, brand italiano che propone cosmetici e make up bio e 100% naturali, con Sublime Luminous Concealer ci propone un prodotto vegan ok, particolarmente ricco di estratti vegetali. La texture morbida, leggera e cremosa è arricchita con acido ialuronico che favorisce l’idratazione ed olio di avocado il cui potere antiossidante e rimpolpante lavora conferendo tono alla pelle. Disponibile in sette tonalità diverse fra le quali scegliere quella più adatta al proprio incarnato, questo correttore è il prodotto ideale per chi cerca un risultato luminoso, ma al tempo stesso naturale.

Infine, per l’applicazione è possible utilizzare direttamente il comodo applicatore integrato, mentre per la stesura si può scegliere di sfumarlo  con i polpastrelli per un risultato super naturale, oppure utilizzando blender o pennellino piatto per un effetto ancora più preciso e professionale.

Purobio Sublime Luminous Concealer

DAL MAKE UP ARTIST

Che differenza c’è tra un correttore tradizionale ed uno illuminante?  Partiamo dal presupposto che un correttore, come ci suggerisce il nome me stesso, è un prodotto pensato per correggere una discromia. Affinché un incarnato sia uniforme, in presenza di macchie di varia natura, rossori, brufoli o occhiaie, spesso, soprattutto se di una certa entità, il fondotinta da solo non basta poiché potrebbe non essere in grado di neutralizzarle completamente. In questo caso, intervengono i correttori che hanno colori diversi a seconda della discromia sulla quale vogliamo intervenire. I rossori, per esempio, vengono neutralizzati da correttori di colore verde, così come si utilizzano toni albicocca per coprire occhiaie o capillari tendenti al blu.

Un correttore illuminante, invece, è un prodotto che dona luminosità e quindi viene utilizzato in punti strategici per donare un effetto “liftante” alla pelle enfatizzando le naturali zone di luce del viso.

Spesso, inoltre, anche la formulazione cambia. I correttori hanno texture che variano da cremose, compatte o fluide. Quelli, illuminanti, invece, tendono ad essere più leggeri e facili da stendere. In linea di massima, ciò che è bene ricordare è che un correttore illuminante non è sicuramente imprescindibile per la realizzazione del make up . Tuttavia può essere il prodotto decisivo per passare da una buona base, all’incarnato perfetto.

Potrebbe anche interessarti