Rougj Matita Labbra Prestige: quando basta una matita per disegnare labbra da favola

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Dopo la recensione della scorsa settimana dedicata a Hydra-Shine Lipstick di Rougj, ho pensato di completare l’argomento presentandovi anche la Matita Labbra Prestige abbinata.

Rougj Matita Labbra Prestige

Non so voi, ma per me è piuttosto impensabile applicare un rossetto, senza aver prima disegnato il contorno labbra.  Questo perché, non potendo vantare labbra perfettamente proporzionate, ho la necessità di aiutarmi con qualche piccolo trucchetto per dar loro la forma corretta. Per questo motivo, essendo un alleato prezioso, sono piuttosto esigente quando si parla di matite labbra e questo prodotto della linea Prestige di Rougj mi ha pienamente soddisfatta. 

Inizio col dirvi che si tratta di una classica matita temperabile, con un’ottima scrivenza, (anche nella versione nude che vedete in foto) grazie ad una texture non eccessivamente morbida che le permette di non sbavare, ma di essere tuttavia facilmente sfumabile. Tratto pieno e finish opaco sono due caratteristiche determinanti per ridisegnare correttamente il contorno e questa matita li possiede entrambi.

Rougj Matita Labbra Prestige

Inoltre ha un fantastico plus: è dotata di un ottimo pennellino per stendere il rossetto in maniera più precisa ed accurata permettendoci di portare sempre con noi in modo pratico e pulito anche questo strumento così prezioso. 

Infine, la Matita Labbra Prestige è disponibile in 4 colori quindi troverete senza alcuna difficoltà quella che fa al caso vostro.

In generale non utilizzate ancora le matite labbra perché non le ritenete così indispensabili? Vi suggerisco assolutamente di provare questo prodotto prima dell’applicazione del rossetto: potrete constatare quanto ne prolunghi la durata riducendo anche il rischio di antiestetiche sbavature che comprometterebbero inevitabilmente il vostro make up.

DAL MAKE UP ARTIST

Come accennavo sopra, la forma delle nostre labbra non sempre è perfetta. Anzi, a dire il vero, nella maggior parte dei casi le labbra non sono correttamente proporzionate: possiamo avere il labbro superiore più sottile o viceversa, labbra troppo strette o eccessivamente larghe, arco di cupido che non presenta la classica forma a cuore. Tuttavia la loro corretta forma è un aspetto fondamentale per ottenere un make up perfetto, soprattutto se utilizziamo rossetti dai colori accesi che focalizzano l’attenzione proprio sulla bocca. Ma, non temete: ridisegnare il contorno labbra è più semplice di quanto si possa immaginare… basta un po’ di pratica ed i prodotti giusti. In questo la matita è assolutamente fondamentale: sceglietela dello stesso colore del rossetto o, al massimo di un solo tono più scuro. Se avete labbra sottili e desiderate ingrandirle, non abbiate paura a ridisegnarle con la matita uscendo leggermente dai contorni. All’inizio il risultato potrà sembrarvi un po’ strano o poco soddisfacente, ma l’esperienza vi regalerà anche la giusta manualità. Se, invece, l’esigenza è di rimpicciolirle, oltre alla matita, dovrete utilizzare anche un correttore che servirà proprio per “mimetizzare” la piccola porzione di labbro che intendete coprire per ridurne otticamente le dimensioni. Io, per praticità, vi suggerisco di usare anche lo stesso fondotinta con l’aiuto di un pennellino: otterrete comunque un ottimo risultato a patto di passare sempre un velo di cipria per fissare bene il prodotto in crema dopo l’applicazione. 

Ora non vi resta che provare: con labbra perfette e ben disegnate, anche il make up più semplice saprà donarvi un aspetto invidiabile, curato e raffinato!

Potrebbe anche interessarti